Giocare a pescare con le calamite

Per quanto noi adulti ci ostiniamo ad acquistare i giocattoli più tecnologici e sofisticati per i nostri figli, loro preferiscono sempre i giochi più semplici, quelli che si prestano a molteplici utilizzi, o quelli creati con le nostre e, soprattutto, con le loro mani.

In questi giorni ci divertiamo a giocare a pescare. Quello che veramente mi stupisce è come Amélie apprezzi questo gioco nonostante gli “attrezzi” siano grossolani e approssimativi.

Con il cartoncino abbiamo realizzato dei pesci.

Amélie li ha colorati, poi con un po’ di scotch abbiamo applicato sui pesci le calamite acquistate tempo fa all’ikea.

La canna da pesca è un tubo di cartone, anche quello riciclato proveniente da chissà dove, con un nastro di tessuto, in fondo al quale abbiamo applicato un’altra calamita.

Un secchiello per raccogliere i pesci pescati e il gioco è fatto.

 

Ma non finisce lì. Perché se ci si stanca dei soliti pesci, se ne possono sempre creare di nuovi: “Mamma, mi disegni un pesce-pecora? E un pesce-elefante? E anche il pesce-topo!”

(Per rendere il gioco più “intrigoso”, ad alcuni pesci ho applicato delle calamite, che invece di attrarsi si respingono!)

Se volete vedere qualche altra versione più sofisticata di questo gioco, cliccate su…

Equazioni, per una canna da pesca fatta con del bambù

Homemademamma, per andare a pesca di colori, con pesci realizzati con spugnette

Ancora Homademamma, per un laghetto-gioco bellissimo

Ti potrebbe interessare anche:

Memory con i tappi delle bottiglie di plastica

Viaggiare in auto con i bambini

Frullare le verdure

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 37 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: